La grande famiglia delle spazzatrici CM

Sempre tante novità in casa CM.

Il team di progettazione e sviluppo ha dato vita a due nuove serie di Benne Spazzatrici, la serie professionale, ad hoc per le macchine operative ad alto flusso, e la nuova serie creata appositamente per il mondo agricolo: nascono così nasce la CBS PROFI e la CSP Agri.

CM offre una varia gamma di benne spazzatrici.

C’è la serie CBS, la classica spazzatrice con la benna di raccolta, realizzata in 7 modelli con larghezze di lavoro da 1 a 2,50 m, ideale per lavori di pulizia all’aperto, strade, piazzali, marciapiedi, capannoni avicoli. Applicabile a mini pale, telescopici, macchine operatrici con flusso d’olio medio –> guarda il video.

La Serie CBS MK, la spazzatrice con benna mordente, applicabile solo a minipale, che permette lo scarico di materiale ad altezze elevate, ha la possibilità di sganciare la spazzola ed avere solo la benna 4×1 e ancora la possibilità di agganciare due pinze rendendola una benna prensile per raccogliere sterpe e ramaglie.

La nuovissima CBS PROFI, invece, è stata progettata per le macchine operatrici ad alto flusso quali pale gommate, terne e telescopici. L’intera struttura è rinforzata di serie, la benna di raccolta è più capiente, le spazzole sempre in polipropilene maggiorate di serie sono con diametro da 800 mm ed è costruita in 5 modelli con larghezze di lavoro da 200 a 300 mm.

La serie CSA, spazzatrice angolare senza la benna di raccolta, particolarmente indicata per spazzare la neve o per strade secondarie dove non è necessario raccogliere il materiale. Possibilità di avere l’attacco per camion / mezzi d’opera comunali.

Vi è poi la CSI, benna spazzatrice industriale, dotata anch’essa di una benna raccoglitrice, posizionata davanti alle spazzole, tre ruote pivotanti e apertura idraulica della benna di serie su tutti i modelli, indicata per lavori di pulizie su superfici interne quali capannoni industriali in quanto essendo dotata delle tre ruote e di una gomma posizionata all’entrata della benna, non si rischia di graffiare il pavimento. Si consiglia su applicazioni specialmente su carrelli elevatori ma non solo in quanto applicabile a tutte le macchine operatrici –> guarda il video.

La Nuova CSP AGRI a PTO, è stata progettata per il settore agricolo. Concepita per essere appositamente equipaggiata ai trattori con attacco a tre punti di serie, è dotata di un giunto cardanico, in grado di trasmettere il moto rotatorio del trattore alla spazzatrice, di una capiente benna di raccolta e spazzole in polipropilene maggiorate di serie con diametro (a seconda del modello) di 600 o 800 mm. La CSP AGRI è anche polivalente in quanto si trasforma in spazzolone angolare, con la possibilità di alzare la benna e spazzare lateralmente il materiale alato strada o indicata per spazzare la neve.

Ad ogni macchina operatrice che sia essa una minipala, una pala gommata, un telescopico, un carrello elevatore, una terna, una trattrice agricola oppure un camion o mezzo d’opera comunale e per ogni tipologia di lavoro, che sia esso pulizia interna o esterna, corrisponde una spazzatrice CM.